Seven Card Stud, una delle tante varianti del poker online

Tra i più interessanti giochi di carte troviamo anche numerose versioni del poker che non sono abbastanza conosciute e spesso vengono del tutto ignorate: una di queste è, senza ombra di dubbio, quella che prende il nome di Seven Card Stud.

Il Seven Card Stud si caratterizza per essere un gioco di poker che rientra all’interno della categoria denominata “Stud”: il gioco si sviluppa con sole sette carte, di cui solo quattro vengono scoperte.

Si tratta di una versione piuttosto avanzata rispetto al poker tradizionale , dal momento che per giocarci c’è bisogno di esperienza, tempo ed anche un impegno non indifferente.

Dobbiamo mettere in evidenza come il Seven Card Stud, prima che si diffondesse la moda del texas hold’em, è stata senz’altro la variante del poker più apprezzata e giocata per diversi anni, visto che si può ancora trovare ad un gran numero di tavoli online.

Prima di far iniziare qualsiasi mano, il compito dei giocatori sarà quello di depositare una scommessa Ante, che è obbligatoria.

In questa particolare versione del gioco del poker la distribuzione delle carte si verifica in senso orario e ciascun giocatore ottiene due carte che sono coperte ed una che invece è scoperta.

Il giocatore che ha tra le sue mani la carta scoperta dal valore più basso è quello che deve operare per primo e dovrà effettuare una scommessa obbligatoria, che è molto diffusa con il termine di “bring-in”, che si caratterizza per poter avere lo stesso valore della puntata minore decisa per tale partita, oppure anche il suo 50%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *